Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Malattie neurologiche

askanews.it

Ricerca, nanodispositivi per trattare epilessia e Parkinson

È l'obiettivo del progetto Ue IN-FET guidato da Sissa

Ricerca, nanodispositivi per trattare epilessia e Parkinson

 Roma, 10 feb. (askanews) – Inedite tecnologie potrebbero essere utilizzate come impianti cerebrali in grado di modulare l’attività delle cellule nervose e trattare così malattie neurologiche come l’epilessia e il Parkinson. Gli avveniristici dispositivi sono al centro di un progetto da oltre 3 milioni euro finanziato dalla Commissione Europea e guidato da SISSA.

Leggi tutto: Ricerca, nanodispositivi per trattare epilessia e Parkinson

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Farmaci

pharmastar.it

Amiloidosi ereditaria da transtiretina, patisiran rimborsabile per il paziente italiano. La parola all'esperto, il prof. Claudio Rapezzi

Lunedi 10 Febbraio 2020  Emilia Vaccaro

L’amiloidosi ereditaria da transtiretina è una malattia genetica che in passato si pensava avesse solo natura neurologica. Oggi sappiamo che il fenotipo misto (neurologico più cardiologico) è il più diffuso e che è necessario diagnosticare più precocemente possibile la malattia per iniziare subito un trattamento con terapie innovative. Anche il paziente italiano, infatti, ha la possibilità di essere trattato con patisiran, terapia basata sull’ RNA interference che è ora anche rimborsabile dal Servizio Sanitario Nazionale. Abbiamo cercato di capire meglio a cosa è dovuta la malattia, come si manifesta e come oggi è possibile bloccare la sua evoluzione grazie a questa nuova molecola con il prof. Claudio Rapezzi dell’Università di Ferrara che abbiamo incontrato a Bologna durante la conferenza stampa “L’innovazione terapeutica per il trattamento delle malattie rare”.

Leggi tutto: Amiloidosi ereditaria da transtiretina, patisiran rimborsabile per il paziente italiano. La parola...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sanità

ansa.it

Virus: Oms,contagio estero punta iceberg

Direttore generale mette in guardia da 'casi preoccupanti'

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Sanità

ansa.it

Il coronavirus sopravvive fino a 9 giorni sulle superfici

Ma è facilmente eliminabile con detergenti a base di cloro o alcol

Redazione ANSA ROMA 10 febbraio 2020 12:28 
Particelle di coronavirus viste al microscopio elettronico (fonte: NIAID, Flickr) © Ansa  Il coronavirus può rimanere infettivo sulle superfici degli oggetti a temperatura ambiente fino a 9 giorni. In compenso non è molto resistente e bastano detergenti a base di candeggina o disinfettanti a base di alcol o acqua ossigenata per ucciderlo. A far luce è una revisione di studi, pubblicata sul Journal of Hospital Infection.

Leggi tutto: Il coronavirus sopravvive fino a 9 giorni sulle superfici

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Epidemiologia

ansa.it

Coronavirus, 15 giorni per capire se sarà pandemia

Il virus si sta evolvendo, ma ci sono ragioni di ottimismo

Elisa Buson 09 febbraio 2020 10:55
Le prossime due settimane cruciali per capire se l'epidemia da coronavirus potrà diventare una pandemia © EPA

 La curva dei contagi in Cina che si impenna di ora in ora, la curva dei casi registrati negli altri Paesi che resta pressoche' piatta: e' questo grafico che gli esperti tengono d'occhio per capire come sta evolvendo l'epidemia di coronavirus. Se i numeri in continuo aggiornamento suscitano apprensione, saranno in realta' i prossimi 15 giorni a dire se l'emergenza potra' rimanere circoscritta alla Cina o se sara' una pandemia dagli scenari imprevedibili. Secondo gli esperti ci sono comunque ragioni di ottimismo

Leggi tutto: Coronavirus, 15 giorni per capire se sarà pandemia