Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Legge

aboutpharma.com

Decreto Cura Italia: le misure per Aifa e trial clinici

L’articolo 17 del provvedimento del Governo, ora in Gazzetta Ufficiale, prevede una procedura speciale per la valutazione delle sperimentazioni e un parere unico da parte del Comitato etico dell’Istituto Spallanzani

Il decreto legge “Cura Italia”, licenziato lunedì scorso dal Governo, è arrivato in Gazzetta Ufficiale. L’articolo 17 prevede alcune misure straordinarie che riguardano la sperimentazione clinica dei medicinali, i pareri dei Comitati etici e l’attività dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa). Novità a cui aveva accennato ieri il direttore generale dell’Aifa, Nicola Magrini, nel corso della conferenza stampa con la Protezione civile, dove è stato anche annunciato l’avvio di uno studio su tocilizumab.

Leggi tutto: Decreto Cura Italia: le misure per Aifa e trial clinici

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
PMA

adnkronos.com

Coronavirus e fecondazione assistita, Cnt raccomanda stop cure non urgenti

 SANITÀ Pubblicato il: 17/03/2020 16:14
Coronavirus e fecondazione assistita, Cnt raccomanda stop cure non urgenti

Anche l'attività di fecondazione assistita va ristretta per contenere la trasmissione del Covid19 in Italia. È quanto raccomanda un documento congiunto del Centro nazionale trapianti e del Registro Pma (Procreazione medicalmente assistita) dell'Istituto superiore di sanità. Cnt e Registro chiedono ai centri Pma di sospendere tutti i trattamenti non urgenti, pur sottolineando che tali misure sono da intendersi come raccomandazioni tecniche e non come disposizioni vincolanti, che spettano alle Regioni.

Leggi tutto: Coronavirus e fecondazione assistita, Cnt raccomanda stop cure non urgenti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Coronavirus

pharmastar.it

Coronavirus, conosciamo il remdesivir, il promettente antivirale sperimentato in Italia

Ci siamo fatti spiegare cos'è questo farmaco, come agisce e anche su quali pazienti italiani verrà studiato dalla dott.ssa Cristina Le Grazie, direttore medico di Gilead Sciences Italia.

Lunedi 16 Marzo 2020  Danilo Magliano

L’Organizzazione Mondiale della Sanità lo ha definito uno dei farmaci più promettenti per la cura dell’infezione da Coronavirus. Si tratta del remdesivir, un farmaco antivirale sperimentale sviluppato inizialmente da Gilead per la cura dell’infezione da virus Ebola e successivamente è stato testato anche per la SARS.

Da qualche giorno, anche in Italia è partita una sperimentazione nel corso della quale il farmaco, che si somministra per via endovenosa, verrà utilizzato in pazienti colpiti da infezione da Covid-19.

Leggi tutto: Coronavirus, conosciamo il remdesivir, il promettente antivirale sperimentato in Italia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Coronavirus

pharmastar.it

Coronavirus, cosa sappiamo sulla trasmissione oro-fecale e i sintomi gastrointestinali?

Coronavirus, cosa sappiamo sulla trasmissione oro-fecale e i sintomi gastrointestinali?

Martedi 17 Marzo 2020   Emilia Vaccaro

Sintomi gastrointestinali quali diarrea, vomito e altri disturbi possono essere indicatore di infezione in corso da coronavirus? Quanto è importante l'igiene degli alimenti nel contenere questa infezione? I risultati di due studi pubblicati su Gastroenterology evidenziano che questo virus può manifestarsi anche con sintomi gastrointestinali e che potrebbe essere possibile anche una trasmissione oro-fecale.

Leggi tutto: Coronavirus, cosa sappiamo sulla trasmissione oro-fecale e i sintomi gastrointestinali?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Comunicato Stampa

osservatoriomalattierare.it

COMUNICATO STAMPA

Coronavirus, OMaR mette a disposizione dei cittadini oltre 25 esperti online 

Tra i medici che hanno dato disponibilità Burioni, Cocito, Conversano, Esposito, Gerussi, Invernizzi, Lopalco, Pregliasco e Scarpa

OMAR LogoRoma, 16/03/2020 – Osservatorio Malattie Rare (OMaR), la testata giornalistica da 10 anni al fianco delle persone con malattie e tumori rari, ha deciso di fare la propria parte nell’emergenza Coronavirus: da oggi e fino a quando sarà necessario, sul portale saranno a disposizione oltre 25 esperti per rispondere online alle domande dei cittadini, che siano affetti da malattie rare o meno. Tra gli specialisti che risponderanno ai quesiti ci sono nomi noti al grande pubblico, come il prof. Roberto Burioni, il dottor Michele Conversano, la prof.ssa Susanna Esposito, il prof. Pier Luigi Lopalco e il prof. Fabrizio Pregliasco. Vi sono poi diversi clinici di spicco nel mondo delle malattie rare, come il prof. Dario Cocito, il dott. Alessio Gerussi, il prof. Pietro Invernizzi e il prof. Maurizio Scarpa, che si uniranno agli oltre 15 altri esperti che, già da tempo, hanno messo le loro competenze su specifiche patologie rare a disposizione del servizio di “L’esperto risponde” di OMaR.

Leggi tutto: Coronavirus, OMaR mette a disposizione dei cittadini oltre 25 esperti online