Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Bioetica

quotidianosanita.it

Bambini terminali. Il Comitato di bioetica detta la linea: “No all’accanimento clinico per accondiscendere alle richieste dei genitori e/o per rispondere a criteri di medicina difensiva”

Il Cnb interviene sulla delicata questione del fine vita per i bambini. E lo fa con una mozione che detta 12 raccomandazioni da seguire, a partire dalla necessità di una legge nazionale sui comitati etici negli ospedali pediatrici. La mozione sottolinea poi che il ricorso al giudice dovrebbe avvenire solo come extrema ratio. Importante garantire agibilità della "seconda opinione", valorizzare ruolo associazioni genitori e assicurare omogeneità delle cure palliative in tutto il Paese. LA MOZIONE.

07 FEB - Il tema del fine vita resta tra quelli più controversi nell’ambito dell’etica medica. E se in fase terminale si trova un bambino piccolo la linea da seguire per non incorrere in cure estreme ed inutili appare ancora più ardua da individuare.
 
Sul tema prova a dare una linea il Comitato nazionale di bioetica che con una mozione approvata lo scorso 30 gennaio entra nel merito forendo 12 specifiche raccomandazioni per i medici ma anche per i genitori, il legislatore e i giudici.

Leggi tutto: Bambini terminali. Il Comitato di bioetica detta la linea: “No all’accanimento clinico per...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
info e salute

quotidianosanita.it

Coronavirus. Speranza si accorda con Facebook: da oggi ogni ricerca sul virus consiglierà di cercare le informazioni sul sito del Ministero

"Cerchi informazioni sul coronavirus? Scopri le informazioni più aggiornate del Ministero della Salute per evitare il contagio e contribuire a impedire la diffusione del virus": è questa la scritta che appare da oggi su Facebook quando l'utente cerca la parola "coronavirus". E questo grazie a un accordo tra il Ministero della Salute e il social media di Mark Zuckerberg

   07 FEB - “Accordo fatto con Facebook. Da oggi ogni ricerca sul coronavirus suggerirà di visitare il sito del Ministero della Salute. La corretta informazione è parte della prevenzione”. Lo ha annunciato oggi il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Leggi tutto: Coronavirus. Speranza si accorda con Facebook: da oggi ogni ricerca sul virus consiglierà di...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Malattie Rare

pharmastar.it

Sclerosi Laterale Primaria, stabilite le nuove linee guida per la diagnosi precoce

La consensus per i nuovi criteri diagnostici è stata raggiunta con il contributo della ricerca italiana

Venerdi 7 Febbraio 2020  Redazione

Quando si parla di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) comunemente si pensa a un’unica malattia. In realtà vi sono altre forme e sottotipi di SLA che è importante individuare, studiare e diagnosticare per comprendere la malattia nel suo complesso e, quindi, nelle sue possibilità di cura. La Sclerosi Laterale Primaria (PLS) è una malattia neurodegenerativa particolarmente rara che entra a far parte dei diversi sottotipi della Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Caratterizzata dalla degenerazione selettiva della via cortico-bulbare e cortico-spinale a partenza dalla corteccia motoria, si manifesta con rigidità muscolare progressiva che va a compromette la motilità e, a livello bulbare, può dare origine ad una liberazione della emotività con riso e pianto spastico, cioè scarsamente motivato.

Leggi tutto: Sclerosi Laterale Primaria, stabilite le nuove linee guida per la diagnosi precoce

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Epilessia

ansa.it

Epilessia, al Bambino Gesù insegnano come gestirla a scuola

Progetto per formare insegnanti e ragazzi

Redazione ANSA 07 febbraio 2020 13:30
 © ANSA

 L'epilessia è una malattia neurologica che interessa circa una persona su 100. Sono i bambini i più colpiti: nei due terzi dei casi la malattia si manifesta prima della pubertà. La scuola è uno dei luoghi più importanti, anche perché circa il 30% delle crisi epilettiche si manifesta in classe. Formare insegnanti e ragazzi può fare la differenza ed è questo il cuore del progetto "La scuola non ha paura delle crisi", promosso dal Bambino Gesù nell'ambito delle iniziative coordinate dalla Lega Italiana contro l'Epilessia (Lice) per la Giornata Mondiale, ogni secondo lunedì di febbraio. Sono oltre 2000 gli insegnanti, operatori scolastici e studenti formati e più di 100 scuole di Roma e provincia preparate ad affrontate e a gestire in classe le crisi convulsive, evitando ospedalizzazioni inappropriate.

Leggi tutto: Epilessia, al Bambino Gesù insegnano come gestirla a scuola

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Suicidio assistito

ansa.it

Suicidio assistito, non punibile il medico per casi determinati

Sulla base della sentenza della Consulta. Aggiornato il Codice deontologico

Redazione ANSA ROMA 06 febbraio 2020 17:30
Suicidio assistito, non punibile medico per casi © ANSA

 Non sarà punibile dal punto di vista disciplinare, dopo attenta valutazione del singolo caso, il medico che liberamente sceglie di agevolare il suicidio, ove ricorrano le condizioni poste dalla Corte Costituzionale. Lo ha stabilito all'unanimità il Consiglio della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo), integrando il Codice deontologico che, all'articolo 17, prevede che il medico, anche su richiesta del paziente, non deve attuare né favorire atti finalizzati a provocarne la morte.

La Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) ha emesso gli indirizzi applicativi dell'articolo 17.

Leggi tutto: Suicidio assistito, non punibile il medico per casi determinati