Notizie su Malattie Rare e Salute

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Epilessia, prelievo sangue rivela risposta bimbi a farmaci

Studio italiano pubblicato su Neurology

Redazione ANSA ROMA 27 giugno 2018 09:30
Epilessia, prelievo sangue rivela risposta bimbi a farmaci © ANSA     (ANSA) - ROMA, 27 GIU - Un semplice prelievo del sangue potrebbe rivelare nei bambini che soffrono di epilessia la possibilità di una risposta positiva ai farmaci antiepilettici.

Leggi tutto: Epilessia, prelievo sangue rivela risposta bimbi a farmaci

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

adnkronos.com

Tumori, a caccia dei segreti dei pazienti 'eccezionali'

 MEDICINA Pubblicato il: 27/06/2018 15:11 
Tumori, a caccia dei segreti dei pazienti 'eccezionali'  Ricevono una terapia anticancro che scatena una risposta eccezionalmente positiva, o negativa. Tanto da lasciare sconcertati gli stessi medici che li hanno in cura. E' proprio nei pazienti che reagiscono in modo inaspettato che potrebbero celarsi i segreti per terapie antitumorali sempre più mirate ed efficaci. "A Verona stiamo abbinando la diagnostica molecolare all'identificazione di sottogruppi di pazienti che rispondono meglio, o peggio, a determinati trattamenti", spiega all'AdnKronos Salute Giampaolo Tortora, ordinario di Oncologia medica all'Università di Verona e direttore dell'Unità operativa complessa di Oncologia all'Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona.

Leggi tutto: Tumori, a caccia dei segreti dei pazienti 'eccezionali'

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

Primo caso al mondo di trapianto d'utero tra sorelle gemelle

Bimbo concepito con procreazione assistita nascerà a Bologna

Redazione ANSA BOLOGNA 26 giugno 2018  18:03
 © ANSA

    Primo caso al mondo di trapianto di utero tra sorelle gemelle. Il bimbo concepito grazie alla collaborazione tra équipe internazionali di specialisti in chirurgia e medicina della riproduzione, nascerà a Bologna.
   Tutti i dettagli saranno presentati dai medici che hanno seguito il caso giovedì al Sismer di Bologna. Il parto arriva al termine di un complesso iter che ha consentito alla donna, nata senza utero a causa di una malformazione congenita, di diventare madre.

Leggi tutto: Primo caso al mondo di trapianto d'utero tra sorelle gemelle

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comunicato Stampa uniamogoldin.it

 ssrd

UNA SCUOLA MODULARE PER PERSONE AFFETTE DA MALATTIE RARE E/O LORO RAPPRESENTANTI

Roma, 23 giugno 2018: formare il "paziente esperto", empowerment & engagement: dall'accettazione all'appartenenza, dalla conoscenza alla consapevolezza per una partecipazione dinamica, etica ed esclusiva

E’ la sintesi del contenuto della formazione che contraddistingue la Season School Rare Disease S.S.R.D., lo afferma Renza Barbon Galluppi ideatrice dell’iniziativa formativa, Presidente Onorario della Federazione Italiana Malattie Rare, organizzata da UNIAMO GOLDIN Impresa Sociale, promossa dalla federazione UNIAMO F.I.M.R. onlus e realizzata grazie al contributo non condizionato di 3 aziende farmaceutiche: Alnylam, Chiesi Farmaceutici e Sanofi Genzyme.

La formazione delle persone con malattia rara, dei caregiver e dei rappresentanti delle associazioni è sempre più una esigenza sentita, per poter svolgere quel ruolo di “paziente Esperto” nelle diverse occasioni di partecipazione, programmazione, valutazione e decisione all’interno del sistema delle Malattie Rare con voce competente alle istanze dei pazienti, rappresentandone i bisogni con le conoscenze dovute dalla diretta esperienza di vita.

Leggi tutto: UNA SCUOLA MODULARE PER PERSONE AFFETTE DA MALATTIE RARE E/O LORO RAPPRESENTANTI

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

adnkronos.com

Micro-aghi indolori ispirati alle zanzare

 MEDICINA Pubblicato il: 26/06/2018 19:08  
Micro-aghi indolori ispirati alle zanzare

Imparare dalla natura per mettere a punto siringhe davvero indolori. E quale miglior modello della zanzara? Questo insetto riesce a inserire la sua sonda aghiforme nella pelle e succhiare il sangue per diversi minuti, senza che la vittima se ne accorga. Ecco perché i ricercatori dell'Ohio State University si sono ispirati alla zanzara per ideare un nuovo microago indolore destinato a scopi medici. Uno strumento che sarà composto, in effetti, da due aghi: uno 'classico' e l'altro seghettato.

"Le zanzare devono pur fare qualcosa di giusto se riescono a bucare la nostra pelle e succhiare il sangue senza causare dolore", riflette Bharat Bhushan, docente di ingegneria meccanica dell'Ohio State University. "Possiamo usare quello che abbiamo imparato dalle zanzare come punto di partenza per creare un microago migliore".

Leggi tutto: Micro-aghi indolori ispirati alle zanzare