Notizie su Malattie Rare e Salute

Notizie dal WEB selezionate dallo Staff di RMR su Medicina, Salute, Genetica, Chirurgia, Malattie Rare, Farmaci, Bioetica e Nuove Tecnologie.

RDD2020 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ansa.it

In aumento infezioni da zecche, cambiamento clima tra le cause

La tecnologia è oggi un alleato prezioso per la cura tempestiva

Redazione ANSA ROMA 17 giugno 2019 17:05
In aumento infezioni da zecche, cambiamento clima tra le cause © ANSA

Aumentano in Italia i casi di infezioni da zecche e la causa sta anche nei cambiamenti climatici portatori di un aumento delle temperature. Infezioni spesso difficili da diagnosticare, ma le tecnologie sono un alleato prezioso per la cura tempestiva. Il monito arriva dagli esperti in occasione del convegno internazionale 'Giornate infettivologiche Luigi Sacco 2019' a Milano.

Leggi tutto: In aumento infezioni da zecche, cambiamento clima tra le cause

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

adnkronos.com

Consiglio di Stato: ok donazioni eterologa ma con limiti

 SANITÀ Pubblicato il: 17/06/2019 14:11

Consiglio di Stato: ok donazioni eterologa ma con limiti

   Parere favorevole del Consiglio di Stato al regolamento sulla donazione di cellule riproduttive per la fecondazione eterologa, ma con alcuni limiti sull'età dei donatori e sul numero degli ovociti e dei gameti maschili che si possono donare. Il parere, reso dalla Sezione consultiva per gli atti normativi del Consiglio di Stato sul regolamento con cui sono state recepite appunto in Italia alcune direttive europee sui tessuti e cellule umani donati per scopi medici, è stato pubblicato oggi.

Leggi tutto: Consiglio di Stato: ok donazioni eterologa ma con limiti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Farmaci

agenziafarmaco.gov.it

FDA approva il primo trattamento per la cefalea a grappolo episodica

Pillole dal Mondo n. 1668
17/06/2019

La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha esteso le indicazioni di Emgality (galcanezumab-gnlm), approvando il primo trattamento per la cefalea a grappolo episodica negli adulti.

Leggi tutto: FDA approva il primo trattamento per la cefalea a grappolo episodica

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pharmastar.it

Beta talassemia, nuove conferme a lungo termine per efficacia della terapia genica #EHA19

Lunedi 17 Giugno 2019  Redazione
  Annunciati ad Amsterdam dove si è appena chiuso il congresso europeo di ematologia (EHA) i risultati aggiornati dello studio di Fase 1/2 Northstar (HGB-204), ormai concluso, e nuovi dati ottenuti dagli studi clinici di fase III Northstar-2 (HGB-207) e Northstar-3 (HGB-212) condotti con la terapia genica per la beta talassemia trasfusione dipendente. Questa terapia, appena approvata in Europa, si basa su cellule autologhe CD34+ che codificano il gene della ββA-T87Q globina nel trattamento di pazienti affetti da β-talassemia trasfusione-dipendente (TDT).

Leggi tutto: Beta talassemia, nuove conferme a lungo termine per efficacia della terapia genica #EHA19

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

pharmastar.it

Eccellenze in Sanità 2019: premiata l'innovazione di Sanofi per un patient support program digitale rivolto ai pazienti con sclerosi multipla

Domenica 16 Giugno 2019  Redazione 

Medici e operatori del settore, aziende sanitarie, associazioni di pazienti, società scientifiche, progetti innovativi di salute digitale e di ricerca biomedica selezionati dalla Fondazione San Camillo-Forlanini per aver contribuito a diffondere la buona sanità nella Regione Lazio e sul territorio nazionale. E' il Premio "Eccellenze in Sanità" 2019, giunto alla V edizione che si è svolta il 12 giugno nello splendido Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Per la categoria "Innovazione in Sanità" è stato riconosciuto il merito di LemGo, la piattaforma per il supporto terapeutico delle persone affette da sclerosi multipla recidivante sviluppata da Sanofi Genzyme ed erogato da Healthcare Network Partners. 

A sinistra, Mattia Battistini, Patient Support Program Manager in Sanofi Genzyme e, a destra, Jacopo Koch, Business Development Manager di HNP Italy. Hanno vinto il premio per l’Innovazione in Sanità.

Medici e operatori del settore, aziende sanitarie, associazioni di pazienti, società scientifiche, progetti innovativi di salute digitale e di ricerca biomedica selezionati dalla Fondazione San Camillo-Forlanini per aver contribuito a diffondere la buona sanità nella Regione Lazio e sul territorio nazionale. 

Leggi tutto: Eccellenze in Sanità 2019: premiata l'innovazione di Sanofi per un patient support program...